CELLE DI CARICO

TUTTO QUELLO CHE VOLETE SAPERE SULLE CELLE DI CARICO

Visitate la HOME PAGE di NBC Elettronica, produttrice di CELLE DI CARICO

Tutti i modelli di CELLE DI CARICO

1) CELLE DI CARICO: cosa sono?

La CELLA DI CARICO è un trasduttore in grado di convertire un peso o una forza applicata lungo il proprio asse, in un segnale elettrico che risulta proporzionale alla deformazione causata dalla forza sulla parte meccanica dello stesso.

2)CELLE DI CARICO: quante tipologie esistono?

A seconda del  principio di funzionamento, possono essere identificate le seguenti tipologie di CELLE DI CARICO: CELLE DI CARICO a ponte singolo, anche chiamate celle a carico centrale o CELLE DI CARICO off-center, CELLE DI CARICO a trazione, CELLE DI CARICO a compressione, CELLE DI CARICO a flessione, CELLE DI CARICO al taglio, CELLE DI CARICO a flangia.

Esistono infine delle CELLE DI CARICO in grado di lavorare sia in compressione che in trazione e per questo denominate universali.

3) CELLA DI CARICO: come funziona?

La  CELLA DI CARICO è un corpo metallico elastico a cui vengono applicati uno o più estensimetri. Gli estensimetri sono delle piccole griglie costituite da filamenti di constantana che, incollati in opportune posizioni della struttura della CELLA DI CARICO, sono in grado di seguirne perfettamente la deformazione modificando di conseguenza la propria resistenza elettrica. Questa variazione di resistenza  viene convertita in un segnale elettrico, grazie alla realizzazione di un circuito elettrico denominato  "Ponte di Wheatstone", che collega tra loro 2 o più estensimetri..

Dalla CELLA DI CARICO, il segnale esce comunque dell'ordine di pochi mV per cui è necessaria un'ulteriore amplificazione ottenuta con apposite strumentazioni.

4)CELLE DI CARICO: quali sono le principali applicazioni?

Una CELLA DI CARICO può avere infinite applicazioni: ovunque ci sia la necessità di pesare o di misurare, dosare o controllare una forza è necessario applicare delle CELLE DI CARICO.

Alcuni esempi classici in cui vengono applicate le CELLE DI CARICO possono dunque essere i seguenti: bilance, sistemi di pesatura per tramogge o serbatoi, pedane per la pesatura di automezzi, gru, impianti per il dosaggio degli alimenti, sistemi di imballaggio.